casa delle schiave

Voglio Andare Via

palms (Small)Roger Lascia l’Italia Nel corso dei prossimi questo sito sarà progressivamente modificato e sarà scritto in lingua inglese. La ragione è semplice: questo sito si trasformerà in un sito internazionale poiché non credo più nell’Italia. Ci ho pensato a lungo, mi sono detto di no tante volte,ma adesso basta, voglio andare via. Fa schifo la politica, l’economia, le banche, chi dovrebbe dare lavoro e chi lo cerca o dice di cercarlo ma preferisce stare dalla mamma al caldo. E’ diventata un’inferno una vita che avrebbe potuto essere almeno accettabile,Si fa troppa fatica ed io sono uno che ha ricominciato mille volte e ce l’ha sempre fatta.con la volontà, inventandosi mille cose ed avendo infine successo. La gente è diventata cattiva e disonesta come non era mai stata. Non ha senso vivere così. Quindi ho deciso, basta con tutto,la gioventù è passata e quando sei morto nessuno ti risarcisce se hai vissuto male. Partirò,me ne vado dall’Italia, non so quando ma presto, vado al caldo in una delle tante isole ai Caraibi, magari 6/9 mesi all’anno, ma dove nessuno ti dice cosa fare,dire o pensare. Andrò magari proprio su questa spiaggia, che conosco bene e dove il governo è si chiaramente e limpidamente corrotto ma almeno ti lascia in pace. Dove puoi avere lo stile di vita che vuoi,la o le donne che vuoi senza che qualcuno venga a criticare. Magari tutto questo non interessa a nessuno o addirittura farà piacere a qualcuno, ma io sono comunque da oggi uno di quelli che ha deciso definitivamente. sono stanco di farmi il sangue amaro. Il mio skype è sempre ROGER-MASTER.COM, e questo sito continuerà ad esistere,la mia email non cambia,e chi vuole continuerà a trovarmi. Roger  
  1. carlo

    13 Aprile

    caro Roger
    io e Niky (ciucchina) SempliceMente abbiamo deciso già da un po e ci stiamo organizzando, non so tu, ma la nostra meta sarà il messico…….

  2. Roger

    15 Aprile

    Ciao Carlo
    Mi sono sempre chiesto chi fosse ciucchina, giusto per curiosità!
    Ma venendo al tuo commento non posso che incoraggiarti soprattutto se siete soli e cioè una coppia, senza figli o famiglia da tutelare e mantenere. Fatelo! E tenetemi al corrente, sono curioso.
    Roger

  3. miss.sonia

    22 Aprile

    Caro Roger
    sto leggendo e rileggendo il tuo blog e sono affascianta sempre di più da ciò che scrivi e scrivono gli amici.
    Mi ha colpita molto questo tuo articolo e lo condivido, anche se ovunque andiamo ci sarà sempre cattiveria, sfiducia , ipocrisia , falsità , millantatori, corruzzione…ecc…
    Dobbiamo pensare che la spiaggia dei sogni è un luogo dentro al nostro cuore… nella nostra anima… nella spiaggia dei sogni, trovano posto le nostre speranze e i nostri sogni… senza saperlo, ognuno di noi cerca questo spazio continuamente, dove isolarsi per poi riprendere la vita, con le sue corse e i suoi ritmi frenetici… nella nostra spiaggia dei sogni, noi siamo noi stessi.
    Tutti abbiamo i nostri sogni, pensò. L’unica differenza è che alcuni lottano, e non rinunciano a realizzare il proprio destino, a costo di affrontare qualunque rischio, mentre gli altri si limitano a ignorarli, timorosi di perdere quel poco che hanno. E così non potranno mai riconoscere il vero scopo della vita.
    Non abbandonare mai i tuoi sogni
    Sonia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.