casa delle schiave

LA NOBILTA’ DEL DOLORE FISICO

La nobiltà del dolore.

Questa volta voglio trattare un argomento che raramente si vede rappresentato nel modo giusto: Il vero Masochismo Femminile

 In questo periodo così critico si è portati a riflettere sulle cose che hanno contato di più nella nostra vita.

Si parla molto di schiave ma veramente poco di ragazze realmente e sinceramente Masochiste.

Chi non ha provato non può capire. Spesso queste ragazze sono insospettabili ed è come se possedessero una doppia personalità

Alcune di loro lo fanno per amore, per donare al proprio Padrone qualcosa di speciale, qualcosa che normalmente fa paura: il dolore o la sofferenza fisica o morale.

È come donarsi senza condizioni.

Ma altre invece sentono profondamente questa condizione come naturale, come qualcosa che fa parte di loro, come una fonte di purificazione. Sono spesso infelici perché non hanno nessuno che possa capirle eppure hanno bisogno di quel dolore per sentirsi vive. Ne hanno bisogno disperatamente, al punto che non importa chi sia la persona che è disposta a dare loro quella meravigliosa sofferenza della quale vorrebbero sentirne sempre di più. Che sia un amante uomo, donna, persino uno sconosciuto purché riesca a soddisfarle pienamente.

Sono creature rare e preziose, che di solito hanno un’enorme bisogno di amare e di essere soprattutto amate.

Non le vedrete in modo evidente e non riuscirete a distinguerle quando ne vedrete una anzi vi appariranno come creature eteree, quasi distaccate. Alcune hanno personalità diverse ma coesistenti. Per questo non ho pubblicato nessuna immagine eccessiva.

Lascio questo aspetto all’intimità più profonda.

Io ho provato nel passato e vi posso dire che il flusso d’amore puro che si crea con una di loro ha una dolcezza ineguagliabile.

Sono quelle che mi hanno dato le emozioni più importanti. E scrivo tutto questo perché vorrei averne una adesso con me in questi giorni di solitudine.

Il Masochismo vero crea un piacere indescrivibile in una donna che ne ha bisogno, può avere delle origini legate alla sua infanzia, o al bisogno di sentirsi completamente appagata e provare la presenza di una quantità  di serotonina in grado di farle girare la testa, ma il fisico femminile possiede questa capacità di trasformale il dolore puro in piacere, eccitazione e sentirne una totale e costante necessità.

Ma comunque se ha la fortuna di avere un Padrone capace di capirla a fondo sentirà il bisogno di donarsi completamente a Lui ed affidargli non solo il suo corpo ma anche la sua vita.

Ecco perché penso che questo tipo di sofferenza abbia una sua bellezza e nobiltà unica nelle relazioni estreme.

Questo è un articolo che è stato difficile da scrivere perché è un argomento di cui è difficile parlare, perché è così delicato che intervistare le ragazze che provano questi bisogni non è semplice, ma chiedo a qualunque donna, si riconoscesse in queste parole di mettersi in contatto per aiutarmi ad andare a fondo all’argomento ed aiutarmi a far comprendere, anche alle altre che, magari  per timidezza non riescono a spiegarsi, che potrebbero essere finalmente felici.

Grazie Infinite

Roger

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.