casa delle schiave

Schiave e Padroni: Aiutarsi nei momenti difficili della vita. (Articolo molto serio)

Cari amici e amiche sono Marco Ricci. Trovate la mia email in fondo all’articolo.

Pubblico sul sito di Roger questo articolo perché mi sembra il più adatto e la questione è seria e importante.

In momenti drammatici come questi le coppie litigano e non si sopportano, tutti sono impauriti dalla perdita del lavoro  e sanno che difficilmente ne troveranno un’altro.

Ho visto che solo le unioni tra Padrone e Schiava resistono ed anzi si rafforzano ancora di più.

Negli anni ho compreso e sperimentato a fondo il rapporto tra uomini esperti, magari più grandi e giovani donne attratte da un amore sottomesso,  ed il timore  di essere semplicemente sfruttate e di sbagliare completamente persona.

Ogni ragazza conosce la precarietà di un amore superficiale con un coetaneo e desidera segretamente un uomo che possa essere una guida, forse una figura paterna, qualcuno la cui esperienza potesse aiutarti per creare un futuro, qualcuno degno di fiducia assoluta.

Non è necessariamente è sempre un rapporto di dipendenza economica.

Naturalmente è la strada più semplice, ma non l’unica, inoltre io cerco una ragazza  da tenermi vicina, non una donna che lo consideri uno scambio.

 Non è neppure una questione di sesso facile, questo non ha niente a che fare. Il sesso è un arte e ,se ne ho bisogno voglio farlo bene.

Certo Internet non è il posto ideale per iniziare questa ricerca ma possiamo provare e poi vediamo cosa siamo capaci di fare in totale buona fede.

Cerco di spiegarmi: ci sono moltissime situazioni in cui, soprattutto in momenti come questi tutti ci troviamo ad avere bisogno degli altri.

Anche io ho bisogno di alcune cose e spesso le persone che potrebbero aiutarci sono a un passo da noi ma non lo sappiamo o abbiamo timore a chiedere, magari per non sentirci mal giudicati.

Allora faccio io il primo passo.

Sono stato da sempre un carattere dominante e non cambierò in futuro, dunque le persone che cerco dovrebbe desiderare e apprezzare di avvicinarsi ad un uomo con un carattere deciso che può innanzi tutto dare quella sicurezza che manca, molto spesso.

Anche lei deve amare la propria sottomissione, ma vuole donarla all’uomo che rispetta e che ha la forza e le possibilità per tenerla con sé magari in un rapporto che sappia durare nel tempo.

Nella vita ho lottato per tutto quello che oggi mi permette non solo di stare bene ma anche di aiutare gli altri.

Ho avuto successo, ma non riesco a sentirmi soddisfatto se non posso condividerlo con persone che mi sono vicine.

Nel tempo ho avuto vari rapporti con donne e ragazze o giovani coppie che vivevano momenti di difficoltà e avevano bisogno di un supporto. Hanno sempre trovando in me una persona dolce e ferma che le ha sostenute.

Mi hanno ringraziato con la loro compagnia, e rendendo la mia vita migliore dandomi affetto e devozione.

Credo sia venuto il momento di cercare una ragazza o una giovane coppia da tenermi vicino e da aiutare se hanno delle necessità.

Naturalmente non ci conosciamo ancora ma questo è quello che posso offrire e credo non sia poco.

Se cerchi un lavoro, un aiuto per l’università, la casa, o la famiglia, o se ti senti sola, bene queste cose io posso aiutarti.

Se ti trovi in una crisi di coppia, insieme possiamo risolverla.  Non lo considero sbagliato.

Ma deve essere un rapporto di stima e di fiducia, che ci aiuti a stare meglio.

All’estero e in particolare nel mondo anglosassone esistono già siti che affrontano senza inutili pudori il problema dell’aiuto reciproco tra persone che hanno bisogno di compagnia e affetto ed altre che cercano un aiuto economico e un futuro migliore.

Nessuno si scandalizza né giudica male. È ormai chiaro che con l’egoismo non troveremo soluzioni. In situazioni difficili chi ha e chi non ha, devono unirsi e aiutarsi reciprocamente.

E di questi tempi di futuro incerto, di privazioni e soprattutto con poche speranze  è inutile nascondersi perché il problema esiste ed è grave. E gli anni passano.

Scrivo questo annuncio poiché posso offrire un lavoro semplice per il momento, ma in prospettiva importante. Ho  la necessità di una segretaria che se saprà far bene possa diventare un’ Assistente Personale a cui delegare parte dei miei impegni e vorrei naturalmente che mi fosse molto vicina.

La collaborazione nel lavoro tra Padrone e la propria schiava, non è solo fortemente erotica ma funziona molto bene nella vita quotidiana.

Io sono un uomo giovanile ed elegante. Decisamente gradevole. Ho viaggiato tutto il mondo, ho una splendida casa ed un lavoro importante.

La fotografia che trovate in questo articolò naturalmente è stata inserita a titolo di esempio ma non è così lontana dal vero.

Spero davvero di ricevere la candidatura giusta.

Marco Ricci

So per certo che tra le lettrici di questo sito ci sono molte giovani ragazze che magari per timidezza non si esprimono per timore di essere giudicate male, ma chi fosse interessata a questo rapporto oppure alle cose che ho scritto si metta in contatto con me alla email:

marcoricci@outlook.com

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.