casa delle schiave

Violenza ed abusi, la nostra condanna è totale.

FASTIDIO E REPULSIONE

Care lettrici e lettori

Di fronte ai recenti fatti di cronaca che riguardano sedicenti “imprenditori”, presi da delirio di onnipotenza, che approfittano di ragazze più o meno giovani, a volte drogandole o costringendole in altri modi ad avere rapporti fisici contro la loro volontà, non è possibile non reagire con forza. Dunque desidero chiarire che questo sito condanna nel modo più radicale questo tipo di comportamenti che rappresentano una grave violazione della libertà personale.

Tutti i comportamenti descritti nei testi sono descrizioni di rapporti affettivi o sessuali frutto di un rapporto assolutamente consensuale tra maggiorenni il cui desiderio è sempre reciproco e in ogni caso non è mai rivolto a nuocere alla controparte. E lo stesso vale per  le violenze domestiche  che avvengono tra le mura di casa.

Ed anche le uccisioni, i continui fatti di cronaca di violenza e costrizione non consensuale sono diventati troppo frequenti per poterli trascurare. Aggiungiamoci il ruolo giocato dall’abuso di droghe e da una cultura di annientamento della donna importata da popolazioni dove una figlia femmina vale meno di un animale da allevamento.

Mi permetto di aggiungere che un uomo che decida di stordire o drogare una donna per ottenere un rapporto sessuale non volontario è un vigliacco che cerca di ottenere con la forza quello che non riesce ad ottenere naturalmente.

Non c’è alcun bisogno di forzare la libera volontà di una ragazza, ogni donna è naturalmente attratta dagli uomini, esattamente come gli uomini lo sono dalle donne e, a volte anche di più, basta solo rendersi desiderabili ed  agire con lealtà e dare sicurezza, affetto e protezione. Il sesso e l’amore anche quelli più trasgressivi sono tra i doni più preziosi che rendono felici le nostre vite.

Non confondiamo dei giochi di ruolo con l’orrore di una realtà criminale oltre che disumana.

DIFENDIAMO E PROTEGGIAMO LE NOSTRE DONNE

Il resto è solo violenza e sopraffazione da parte di individui impotenti sia moralmente che fisicamente. Mezzi uomini che con il loro comportamento gettano discredito su tutti gli altri. Ricordiamo che il numero per il centro contro gli abusi è il 1522

Io personalmente, e questo sito, non vogliamo avere niente a che fare con questi individui ne’ oggi ne’ domani ne’ mai.

 

Roger Master

  1. Martina

    28 Maggio

    Inizio questo commento ringraziando Master Roger…è importante e fondamentale condannare questi terribili atti.
    Molte persone collegano facilmente il mondo del bdsm con la violenza… Ma con ignoranza. Le punizioni di un Padrone alla sua schiava sono estremamente volute e desiderate da entrambi. Sono un atto di amore. Nel rapporto tra un Padrone ed una schiava non esiste la violenza vuota, codarda e spregevole che raccontano questi fatti di cronaca…e purtroppo tanti altri in questo periodo…
    La violenza triste di chi non da più valore a nulla…nemmeno alla vita umana…ad una femmina…
    Mi permetto di unirmi alla condanna di questi atti…di questi abusi…di queste persone miserabili
    Grazie
    Martina

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.